Se l'Ue si salva il merito sarà della Bce

L'avvio, a partire da settembre, del programma di prestiti illimitati a 4 anni solo alle banche che prestano soldi al settore privato significa non soltanto che i tassi di interesse resteranno bassi ancora a lungo, ma anche che le banche saranno costrette ad allentare i cordoni della borsa se vogliono continuare a prelevare denaro allo sportello della Banca centrale europea.Così Alessandro Plateroti su Il Sole 24 Ore.

Senza gli interventi di Draghi, Europa in panne

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS