La prima azienda culturale d'Italia è in pieno caos

La Bbc, così spesso invocata a chiacchiere, ha come unico criterio nella nomina della governance e della dirigenza la competenza e il merito. Anche in Gran Bretagna «il palazzo» interferisce e orienta, ma quando un dirigente sbaglia, va a casa senza tante storie. Per questo il mondo intero considera la…
Leggi tutto...

I baroni imperversano nelle università

Un po' come per le tangenti in Expo e sul Mose. Tutti sapevano, ma nessuno denunciava. Così i concorsi universitari. Da anni si sa che sono controllati da un'élite, i baroni, che comandano i meccanismi concorsuali. A volte i talenti sono stati bocciati, mentre i “peggiori” sono stati sistematicamente promossi,…
Leggi tutto...

Critiche ai test Invalsi per una scuola migliore

Da 13 anni le prove Invalsi sono ormai entrate nelle scuole italiane. I test sono sempre gli stessi. I risultati assai prevedibili, con gli istituti di istruzione del centro nord che appaiono più attrezzati. Francesca Sironi, per L'Espresso, ha fatto una lunga chiacchierata con alcuni esperti di problemi educativi. Invalsi…
Leggi tutto...

I dubbi sulla nostra lingua all'ordine del giorno

A volte vengono degli angosciosi dubbi su una frase che desideriamo scrivere ad un amico, ad un giornale, al nostro capo dell'ufficio. Si usa il pronome? Si usa la lettera maiuscola? Ci vuole la doppia? E' corretto servirsi del dunque quando si inizia a scrivere un pensiero? Alberto Magnani su…
Leggi tutto...