L'Italia entra nel mirino dei falchi, urge cambio di passo

L'Italia entra nel mirino dei falchi, urge cambio di passo

Il crollo dei mercati, Il governo deve fare una mossa

L'aumento del costo del denaro di un quarto di punto, era anticipato da settimane (...) Il debito pubblico italiano torna a essere la grande zavorra del Paese, alla faccia di chi puntava a nuovi interventi a sostegno di consumi e categorie a carico del bilancio (..._) Fino al 2032 l'Italia ha il maggior bisogno di prestiti lordi in Europa (oltre un quarto del Pil all'anno) e fra dieci anni può avere il debito pubblico più alto (oltre il 160% del Pil). Il commento di Ugo Bertone su il Sussidiario.