L’incubo schivato da Draghi è pronto a tornare in autunno

L’incubo schivato da Draghi è pronto a tornare in autunno

Il buco nero dell'Italia, la recessione dietro l'angolo

La recessione in Italia non c’è, forse arriverà se la guerra in Ucraina provocherà una crisi economica internazionale, ma non siamo a questo punto. Mario Draghi da Washington ha sfidato un luogo comune,  ha raffreddato le preoccupazioni della Confindustria e del mondo produttivo e ha ridimensionato anche le previsioni del Fondo monetario internazionale. Il commento diu Stefano Cingolani su il Sussidiario.