I tedeschi pronti ad asfaltare i piani di Draghi e Macron

I tedeschi pronti ad asfaltare i piani di Draghi e Macron

La Germania ha accentrato i fondi richiesti per il Pnrr a sole due filiere produttive ed economico-sociali (nell'ambiente e nel digitale), così la Francia (ad esse ha aggiunto l’inclusione sociale), mentre invece l’Italia li ha dispersi in ben sei filiere, senza aver mai saputo neppure spendere i fondi Ue e ora dovendo articolare con rapidità e sapienza i mille rivoli delle richieste a debito e a sussidio. Il commento del prof. Giulio Sapelli su il Sussidiario.

Attenti alla Germania del dopo-Merkel!