Le scene tragicomiche del governo Conte

Le scene tragicomiche del governo Conte

L’Economist, nella sua ultima copertina, avverte gli stati, i governi e le organizzazioni internazionali a non farsi trovare impreparati di fronte alle prossime catastrofi virali. I soldi del Mes servono esattamente a questo, a non farci trovare impreparati quando ci sarà un’altra emergenza sanitaria, ma Conte dice che deve ancora pensarci, rimanda a settembre e, nonostante le task force e gli stati generali, non ha ancora nessun piano d’azione che vada oltre l’aggiustarsi la pochette in favore di telecamera del tg della sera. Il commento di Christian Rocca su Linkiesta.

M5S + Pd, ma che governo è questo?