Reddito di cittadinanza o di inclusione, le cose da sapere

Reddito di cittadinanza o di inclusione, le cose da sapere

Cinque milioni di poveri in Italia non si possono ignorare, ed è giusto dare loro un assegno di sussistenza. Ma i soldi vanno spesi bene perché a pagare l’Irpef sono sempre i soliti 41 milioni di italiani. E anche tra loro non tutti se la passano benissimo. (...) L'Italia stanzia ben 18 miliardi di euro per la lotta alla povertà. Oltre un terzo – 6,5 miliardi – va al 50% di italiani con redditi superiori alla media. La legge che ha istituito il Reddito di inclusione (Rei) prevedeva un riordino della spesa sociale. Non è mai stato fatto. I cittadini quando vanno a votare non premiano chi gli toglie qualcosa. E i partiti lo sanno.Il Data Room di Milena Gabanelli sul Corriere della Sera offre numeri inquietanti.

Nel bilancio dello Stato miliardi di euro buttati al vento... e i veri poveri?