Bohemian Club e i misteri che lo avvolgono

  • Pubblicato in Esteri

Il Bohemian Club è un circolo privato maschile, fondato da un gruppo di giornalisti nel 1872, a San Francisco, in California. Successivamente sono stati accettati uomini d’affari e imprenditori come membri permanenti. Il Club è inaccessibile a coloro che non vi sono iscritti, e i membri sono tenuti all’assoluta segretezza. l motto del club è “Weaving spiders come not here” (“I ragni tessitori non vengono qui”), ad indicare che le preoccupazioni esterne e i pretesti per trovare occasioni di lavoro devono essere lasciati al di fuori del club. Hanno fatto parte molti presidenti degli Stati Uniti e numerosi petrolieri: Bush padre e figlio, Herbert Hoover (che amava definire il B. C. “il più grande party maschile della Terra”), Dwight Eisenhower, Richard Nixon, Gerald Ford, Ronald Reagan e Bill Clinton. Il commento di Marisa Giudice sul suo omonimo blog.

La storia della massoneria americana

Leggi tutto...

Traffico di feti abortivi negli Usa

  • Pubblicato in Esteri

Esiste un mercato di bambini mai nati: il traffico di feti abortiti venduti alle grandi case farmaceutiche per la sperimentazione e la produzione di vaccini. David Daleiden, pro-life, e i suoi colleghi del Center for Medical Progress, dal 2014 al 2015, hanno prodotto 14 video, utilizzando una telecamera nascosta e fingendosi rappresentanti di una società inventata di commercio dei tessuti fetali chiamata BioMax. Con tale documentazione hanno denunciato il commercio di feti abortiti della Planned Parenthood Federation of America (PPFA) e di dieci sue affiliate abortive. Il commento della dott.ssa Marisa Giudice sul suo omonimo blog.

Fiorente il traffico di organi umani

Leggi tutto...

La società sta diventando sempre più manipolabile

I singoli elementi lavorano uniti per modificare culturalmente la nostra società, agendo soprattutto sulle persone più fragili e quindi più facilmente manipolabili. I principali strumenti di diffusione della nuova religione satanica sono i cantanti, le star dello spettacolo, gli idoli di Hollywood, gli stilisti, i produttori di giocattoli, di videogiochi e molti altri ancora; il terreno su cui seminare è sempre più fertile grazie a un pubblico sempre più superficiale, omologato e manipolabile. Il commento della dott.ssa Marisa Giudice sul suo omonimo blog.

Sta aumentando ovunque il controllo delle popolazioni

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS