Immigrazione incontrollata, superato il livello di guardia

Berlusconi ha promesso, se vince le elezioni, di cacciare via dall’Italia centinaia di migliaia di immigrati. Nessuno lo sa, e naturalmente non ne ha una minima idea neppure Berlusconi stesso. Basterebbe questo a indicare l’incosciente superficialità con cui la classe politica italiana è abituata a trattare il tema dell’immigrazione. È la stessa superficialità,del resto, che l’ha portata a lasciare in vigore a tutt’oggi la legge Bossi-Fini. Il commento di Ernesto Galli Della Loggia su Corriere della Sera.

Gli errori incredibili sull'immigrazione

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS