E' la seconda ondata Covid! Un'estate sprecata

E' la seconda ondata Covid! Un'estate sprecata

E' successo, siamo arrivati impreparati all’autunno. E qui, davvero la colpa è da spartire fra tutti. Responsabile è il premier Conte, i suoi ministri, le Regioni, certo. (...) Un’estate in cui è andata in scena una fantastica rimozione collettiva, quasi ad esorcizzare un ritorno del virus che alla fine c’è stato ed era pressoché inevitabile. Purtroppo ora siamo di nuovo in emergenza e tocca inseguire il Covid, pure con un certo affanno. Destino ineluttabile di chi, scomodando Esopo, ha preferito il canto fugace della cicala al lavorio preventivo della formica. Il commento di Gianni Del Vecchio su Huffington Post.

Il tempo perso negli ultimi mesi. Adesso paghiamo il conto!