L’orario di lavoro più produttivo? 3 ore al giorno

L’orario di lavoro più produttivo? 3 ore al giorno

Lavorare 40 ore settimanali, ovvero 8 ore al giorno, alle quali si aggiungono spesso gli straordinari, non è adatto all’uomo e neppure alla sua produttività. Se ne sono accorti prima di tutto gli impiegati, ma ora c’è anche una vasta letteratura scientifica che supporta questa teoria. (...) Un orario ridotto sembra utopia per la maggior parte di noi, è invece una realtà in Olanda, dove dal 2000 è in vigore una legge che permette ai lavoratori di ridurre le ore e chiedere il part time. La settimana a 4 giorni è diffusa e adottata dall'86 per cento delle donne che hanno figli e dal 12 per cento dei padri.Il commento di Marina Bussolati su Business Insider.

Ridurre l'orario di lavoro è possibile, 3 ore al giorno per 3 giorni alla settimana