Bernabè, gli ultimi quarant’anni di capitalismo italiano

Bernabè, gli ultimi quarant’anni di capitalismo italiano

Un bilancio "a conti fatti" di quegli avvenimenti sarebbe davvero di estremo interesse. Nessuno ha avuto mai il coraggio di farlo, per convenienza o perché abbagliato dalla storia della maxi tangente. La verità è che accanto ad un libro "di" Bernabè, occorrerebbe anche disporre di un libro "su" Bernabè, e ne varrebbe la pena, perchè il personaggio merita di essere conosciuto di più. In fondo, uno dei meriti del libro è proprio quello di avere acceso alcune luci e avviato una almeno parziale trasparenza sul contesto generale in cui si è mosso. E di questo gli va dato atto, perché 368 pagine di riflessioni e spiegazioni dovrebbero invogliare anche altri ad uscire dal rispettivo riserbo e raccontarci punti di vista non meno stimolanti, per avere alla fine non certo la verità ma un'idea più precisa di fatti che hanno riempito la storia recente dell'economia nazionale. Il commento assai interessante di Beppe Facchetti su Linkiesta.

A conti fatti, Franco Bernabè dice la sua su 40 anni della repubblica