Bufera sul ministro Azzolina, concorso a presidi col trucco

Bufera sul ministro Azzolina, concorso a presidi col trucco

Punteggi inventati alle prove scritte. Sei procure della Repubblica che indagano. Otto sentenze del Tar, di cui due di annullamento. Richieste di accesso agli atti negati dal Ministero dell’Istruzione, dell’università e della ricerca. E l’attuale ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, vincitrice di concorso e arroccata nella sua posizione: appellarsi al Consiglio di Stato per bloccare ogni richiesta di traspare (...) L'Espresso ha potuto visionare in anteprima decine di prove, scoprendo che alcuni presidi, ormai assegnati a capo delle scuole, hanno ricevuto il massimo del punteggio ad alcuni quesiti, nonostante le risposte date non fossero corrette... Il commento di Elena Testi su L'Espresso.

Un vero disastro il concorso di Lucia Azzolina