Gender, l'identità di genere è innata?

Gender, l'identità di genere è innata?

Lawrence S. Meyer, professore di Statistica e Biostatistica all'Arizona State University ed il dottor Paul R. McHugh, professore di Psichiatria e Scienze Comportamentali alla Scuola di Medicina della Johns Hopkins University, primario di Psichiatria presso il John Hopkins Hospital per oltre 25 anni, in un approfondito studio, sostengono che quasi tutti i bambini si identificano con il loro sesso biologico. L’idea che un bambino di due anni, dopo aver espresso pensieri o comportamenti identificabili con l’altro sesso, possa essere etichettato per la vita come transgender non ha assolutamente alcun supporto nel campo della scienza”. Il commento della dott.sa Marisa Giudice sul suo omonimo blog.

Un farmaco per cambiare sesso a bambini/bambine

Articoli correlati