Immigrazione incontrollata, superato il livello di guardia

Immigrazione incontrollata, superato il livello di guardia

Berlusconi ha promesso, se vince le elezioni, di cacciare via dall’Italia centinaia di migliaia di immigrati. Nessuno lo sa, e naturalmente non ne ha una minima idea neppure Berlusconi stesso. Basterebbe questo a indicare l’incosciente superficialità con cui la classe politica italiana è abituata a trattare il tema dell’immigrazione. È la stessa superficialità,del resto, che l’ha portata a lasciare in vigore a tutt’oggi la legge Bossi-Fini. Il commento di Ernesto Galli Della Loggia su Corriere della Sera.

Gli errori incredibili sull'immigrazione