I difetti dello ius soli di Gentiloni

I difetti dello ius soli di Gentiloni

Nella concessione automatica della cittadinanza prevista per coloro che sono nati in Italia da genitori di cui almeno uno con regolare permesso di soggiorno da cinque anni come minimo, non si prevede però alcun accertamento preliminare circa la conoscenza né della nostra lingua, né dei costumi, né delle regole, né di niente della società italiana. L'editoriale del prof. Ernesto Galli Della Loggia sul Corriere della Sera. 

Le ambiguità sullo ius soli all'italiana