I dubbi sulla nostra lingua all'ordine del giorno

Manifesto a lutto per la lingua italiana

A volte vengono degli angosciosi dubbi su una frase che desideriamo scrivere ad un amico, ad un giornale, al nostro capo dell'ufficio. Si usa il pronome? Si usa la lettera maiuscola? Ci vuole la doppia? E' corretto servirsi del dunque quando si inizia a scrivere un pensiero? Alberto Magnani su Il Sole 24 Ore offre qualche suggerimento su come procedere.

Scommettiamo che non tutti conosciamo a fondo l'italiano?